page loader

Artigianato come unicità

L’artigianato rappresenta oggi più che mai l’unicità, l’oggetto utile e decorativo realizzato completamente a mano o con l’aiuto di semplici attrezzi, ha non solo una importanza d’uso ma trasporta anche un valore culturale, la tradizione e il gusto locale.

Artigianato come creatività

L’artigianato è espressione sia di creatività che di memoria, valori che nella società moderna diventano straordinari.  Oggi più che mai esso è sinonimo di unicità: un oggetto utile generalmente decorativo realizzato completamente a mano o con l’aiuto di semplici attrezzi che ha non solo una importanza per il suo impiego ma trasporta un valore culturale: la tradizione e l’essere locale.

Artigianato come manifattura italiana

L’artigianato rimane espressione di capacità di fare, concetto molto legato all’immagine delle produzioni italiane, comprese quelle industriali. Rappresenta soprattutto nell’immaginario collettivo la caratteristica che contraddistingue l’Italia. Capacità, creatività, unicità sono i concetti legati alle nostre produzioni a maggior ragione se artigianali.

Artigianato come souvenir

Il cimelio di viaggio non ha mai smesso di attrarre turisti in ogni dove. Si è creato nel tempo un crescente mercato di oggetti che  sono divenuti sempre di peggior qualità, veloce realizzazione industriale e senza nessun contenuto culturale. Oggi diminuisce l’interesse verso questo tipo di oggettistica ma rimane immutata la voglia di possedere un ricordo di viaggio.

Quale artigianato